Library logo


Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12731/53925
Archival Unit: 418
Issue Date: 21-Jul-1593
Chronology: XVI sec
Title: Compravendita
Content: 
Antonio di Monaldo, compra da Bernardina del quondam Petruccio di Marino, come erede di Luminata del quondam Ceccarone, una terra in vocabolo Canfiagio. (1)
Rog. Benedetto di Baldassarre.
Description level: Archivio dei Conti Brancaleoni 
URI Identifier: http://hdl.handle.net/20.500.12731/53925
Archivist's notes: 
Busta 23

(1) Al giorno d’oggi via Canfiagio, toponimo che con tutta evidenza ha ereditato il nome del vocabolo citato nella pergamena, si immette nella Strada Provinciale 257 Apecchiese tra Naro e Piobbico.
Physical type: Rotolo
Preservation status: 
Buono
Language: Latino
Project: Attività di acquisizione ottico digitale del Fondo Antico dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo 
Appears in Collections:1.1 Sezione Pergamene

Show full item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.