Library logo


Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12731/3588
Archival Unit: 145
Issue Date: 7-Sep-1392
Start Date: 7-Sep-1392
End Date: 12-Apr-1393
Chronology: XIV sec.
Title: Decima
Producing entity (organization): Congregazione di Carità 
Content: 
7 Settembre 1392
Don Bartolo arciprete di Montelevecchie come succollettore camerale riceve 38 ducati d’oro, alla ragione di 37 bolognini per ducato, da don Pietro di Giuliano, sacrestano del Duomo di Urbino a nome di Oddone vescovo e del suo Clero, per l’ultimo termine della seconda decima triennale imposta da Urbano VI.
Rog. Fantino di Mastro Bono notaro della Curia di detto vescovo.


21 Settembre 1392
Don Taddeo abbate di S. Cristofano di Casteldurante, collettore delle decime della Camera Apostolica, riceve da don Pietro di Giuliano 50 ducati d’oro per il primo termine della decima papale.
Rog. Giannino di Fermo.


12 Aprile 1393
Il detto abbate riceve da don Pietro, come sopra, 32 ducati d’oro per il secondo termine del primo anno della decima triennale.
Rog. Giannino da Fermo in Casteldurante.
Fond: Congregazione di Carità 
URI Identifier: http://hdl.handle.net/20.500.12731/3588
Archivist's notes: 
Busta n. 3
Physical type: Rotolo
Extrinsic description: 
Il documento è composto di tre pergamene legate tra loro
Preservation status: 
Buono
Language: Latino
Project: Attività di acquisizione ottico digitale del Fondo Antico dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo 
Appears in Collections:1.1 Sezione Pergamene

Show full item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.