Library logo


Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12731/3503
DC FieldValue
dc.coverage.temporalXIV sec.
dc.date.accessioned2021-07-08T14:02:37Z
dc.date.available2021-07-08T14:02:37Z
dc.date.issued1351-03-26
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/20.500.12731/3503
dc.descriptionDimensioni: 55,5 x 37 cm E' presente un sigillo in cuoio e cera ancorato con nastro in raso di colore verde
dc.description.preservationBuono
dc.format.mediumPergamena
dc.language.isola
dc.relationAttività di acquisizione ottico digitale del Fondo Antico dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
dc.source.contentIl dottore Don Angelo Nardi di Amelia, canonico di Todi e Lettore attuale in Perugia, dà il suo voto legale sopra le controversie tra la Fraternita e Francesco Vescovo di Urbino, dicendo che circa da 18 anni fu istituita la Fraternita, sotto il vocabolo di S. Maria della Misericordia, da circa 100 uomini di Urbino, e che il 25 Settembre 1348 Fra Bartolomeo Vescovo di Urbino, donò alla Fraternita un Ospedale soggetto al detto Vescovo. Rog. Benedetto di Nicola di Amelia.
dc.titleControversia
dc.typeitem
dc.type.physicalscroll
dc.rights.licenseCC BY
dc.relation.fondCongregazione di Carità
dc.description.archivistBusta n. 2
dc.rights.noteAcquisizione digitale eseguita in data: giugno 2021 Strumentazione: Scanner planetario Zeutschel OS 12002 Tipo immagine: TIFF Risoluzione: 400 dpi Spazio colore: RGB 24 bit Profilo colore: OS12002_mG
dc.contributor.corporatebodyCongregazione di Carità
dc.identifier.archivalunit63
item.fulltextWith Fulltext
item.grantfulltextopen
item.treefondsrootSezione pergamene
item.cerifentitytypePublications
item.date1351-03-26
item.openairecristypehttp://purl.org/coar/resource_type/c_18cf
item.openairetypeitem
item.languageiso639-1la
Appears in Collections:1.1 Sezione Pergamene
Show simple item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.