Library logo


Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/20.500.12731/3446
Archival Unit: 14
Issue Date: 20-May-1313
Chronology: XIV sec.
Title: Rinnovo
Producing entity (organization): Congregazione di Carità 
Content: 
Don Rainero abbate del Monastero di S. Maria di Lastreta, col consenso di don Diotaleve e di don Raimondo(1) monaci di detto Monastero, concede a Vedutolo ed a Venturilla figli del quondam Tardolo, la rinnova di un pezzo di terra posta nella Villa di Cartoceto, per il laudemio(2) di £ 5. Rog. Bartolo di Bonora del castello di Torricella.
Fond: Congregazione di Carità 
URI Identifier: http://hdl.handle.net/20.500.12731/3446
Archivist's notes: 
(1) Probabile errore di lettura di Luigi Nardini: Raimondo invece di Rainerolo.
(2) Da ciò si evince che la rinnova di cui sopra è la rinnova di un contratto di enfiteusi: infatti il laudèmio (o laodemio) era l’utilità (in prestazioni o in denaro) che l’enfiteuta dava al concedente nel momento in cui si trasferiva il diritto di enfiteusi.
Physical type: Altro
Extrinsic description: 
Dimensioni: 43 x 15 cm
Preservation status: 
Buono
Language: Latino
Project: Attività di acquisizione ottico digitale del Fondo Antico dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo 
Appears in Collections:1.1 Sezione Pergamene

Show full item record

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.